ph. Luca Campigotto


Artistic direction of Matera European Photography
COSMO LAERA was born in Alberobello in 1962 and has been working as a professional photographer for more than thirty years. Due to a strong interest in photography, he started to create images also promoting several cultural events aiming to enhance the use of photography. He shares all his work with his wife, Antonella Pierno. From 1992 Cosmo Laera started to promote, in the cultural research, events such as “Montedoro Fotografia” (4 editions from 1992 to 1995), “Alberobello Fotografia/Fotografia in Puglia” (9 editions from 1996 to 2004) and “Bitonto Fotografia” (2 editions from 2001 to 2002), “Fotografia in Puglia” (3 editions from 2002 to 2004), “Corigliano Calabro Fotografia” (10 editions from 2003 to 2012) with meetings, exhibitions, seminars that take place every year in several cities and towns of the South of Italy. He curated some public and private galleries, in 20015 with the Pinacoteca Provinciale di Bari where he held the project “MEDITERRANEA” being its coordinator, with the participations of 64 authors of the Motta Editore catalogue. In 2006/2007 the Pinacoteca Provinciale di Bari requested him consultation and coordination for the exhibition “BARI0607” by Gabriele Basilico, images about the city of Bari. He curated for the Regione Puglia the photographical section of OLTRE LA PIETRA published by Sole24ore Motta in 2008 with the photographers Ferdinando Scianna, Gianni Berengo Gardin, Gabriele Basilico, Olivo Barbieri, Luca Campigotto. In 2011 he curated the book published by the Favia (Bari) ESPRIT MEDITERRANEEN and the related exhibition at the Pinacoteca Provinciale di Bari. From May 2009 to May 2012 he was the artistic director of photography of the Fondazione Vedetta sul Mediterraneio di Giovinatto (Bari). Member of the panel of judges of several photography contests such as Attenzione Talento Fotografico FNAC, Premio CANON Giovani Fotografi, PORTFOLIO in Piazza Savignano sul Rubiconde, ToscanaFotoFestival, etc. He is actually involved in the realization of Matera European Photography being its creator and artistic director. From 2006 he teaches photography at the Academy of Fine Arts in Brera, Milano. He lives between Milan and Alberobello.
www.cosmolaera.com

ANTONELLA PIERNO (1963), professor at the Academy of Fine Arts in Brera where she is Chair of Artistic Anatomy, Antatomy of images and Morphology since 1991 focusing on the analysis, phenomenology and production of the artistic images.
Since 1996, she is involved in the production and organization of events and exhibitions relate to the photographical images and the Fine Art Photography. She directed, together with Cosmo Laera, all the cultural operations and specific photography productions he was involved in. She lives between Milan and Alberobello.


Technical direction of Matera European Photography
Matera European photography was born as an organization aiming to become a solid and valid point of reference for the circulation and growth of the culture of photography. Through a series of projects, activities and effective experiences, educational and in-depth analysis, it intends to concretely have a didactic role, spreading the culture of photography through all the communicative channels and relations both through the city of Matera – European capital of culture, and all the territory of the Lucania, both on a national and international level, with a specific focus on Europe. Matera European Photography promotes both individual and collective projects. It includes documentations of the territory, publications and studies on the visual communication. Matera European photography is currently involved in the realization of the Anteprima / Forum MATERA EUROPEAN PHOTOGRAPHY, a large event that aims to turn Matera into the point of reference of contemporary photography in Europe that will take place in Matera in February 2017.


- - - - - -


Direzione Artistica di Matera European Photography
COSMO LAERA è nato ad Alberobello nel 1962, da oltre trent'anni anni svolge la sua attività di fotografo professionista. La sua formazione ha coinciso con l’interesse per la ricerca fotografica, divenendo produttore di immagini e promotore di iniziative tese a valorizzare l’utilizzo della fotografia. Tutto il suo lavoro è condiviso con la moglie Antonella Pierno. Nel settore della ricerca culturale, dal 1992 Cosmo Laera promuove iniziative mirate ad indirizzare l’uso della fotografia nella ricerca artistica, come le manifestazioni “Montedoro Fotografia” (4 edizioni dal 1992 al 1995), “Alberobello Fotografia/Fotografia in Puglia” (9 edizioni dal 1996 al 2004) e “Bitonto Fotografia” (2 edizione dal 2001 al 2002), “Fotografia in Puglia” (3 edizioni dal 2002 al 2004), “Corigliano Calabro Fotografia” (10 edizioni dal 2003 al 2012) con incontri, mostre, seminari, che si svolgono annualmente in vari comuni del Sud Italia. Cura mostre per alcune gallerie pubbliche e private, nel 2005 con la Pinacoteca Provinciale di Bari realizza il progetto “MEDITERRANEA” dove svolge il ruolo di coordinatore con la partecipazione di 64 autori con catalogo Motta Editore. Ha curato per la Camera di Commercio di Bari nel 2006 BariPhotoCamera premio internazionale di fotografia, mostra fotografica e catalogo Motta Editore. Per la Pinacoteca Provinciale di Bari nel 2006/2007 ha svolto la consulenza e il coordinamento per la mostra fotografica e per il libro edito da Motta Editore “BARI0607” di Gabriele Basilico, immagini sulla città di Bari. Cura per la Regione Puglia la parte fotografica di OLTRE LA PIETRA edizioni Sole 24 ore Motta nel 2008 con i fotografi Ferdinando Scianna, Gianni Berengo Gardin, Gabriele Basilico, Olivo Barbieri, Luca Campigotto. Cura nel 2011 il libro per la casa editrice Favia di Bari ESPRIT MEDITERRANEEN e la mostra presso la Pinacoteca Provinciale di Bari. Da maggio 2009 a maggio 2012 è direttore artistico per la fotografia della Fondazione Vedetta sul Mediterraneo di Giovinazzo (BA). 
E’ membro di giurie per concorsi fotografici come Attenzione Talento Fotografico FNAC, Premio CANON Giovani Fotografi, PORTFOLIO in Piazza Savignano sul Rubiconde, ToscanaFotoFestival, ecc. Attualmente è impegnato nella realizzazione di Matera European Photography di cui è ideatore e direttore artistico. Dal 2006 insegna fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, Milano. Vive tra Milano ed Alberobello.
www.cosmolaera.com

ANTONELLA PIERNO (1963) è titolare di anatomia artistica, anatomia delle immagini e morfologia  presso l’Accademia di Brera a Milano, dove insegna dal ’91 occupandosi di analisi, fenomenologia  e  produzione delle immagini artistiche. Dal ‘96 si occupa di produzione e cura di manifestazioni e percorsi espositivi legati alle immagini fotografiche e alla produzione autoriale. Ha diretto insieme a Cosmo Laera tutte le operazioni culturali e le produzioni specifiche di fotografia. Vive tra Milano ed Alberobello.


Direzione Tecnica di Matera European Photography
Matera European Photography nasce come organizzazione con l’obiettivo di divenire un punto di riferimento per la diffusione e la crescita della cultura fotografica: attraverso una serie di progetti culturali, attività didattiche e di approfondimento, si propone di svolgere un ruolo centrale nell’ambito della produzione autoriale fotografica adoperando tutti i canali che lo consentano non solo nella città di Matera designata a Capitale Europea della Cultura nel 2019, ma su tutto il territorio Lucano, nazionale e europeo. Matera European Photography promuove iniziative progettuali singole e collettive, dalla documentazione del territorio, a pubblicazioni ed a studi sulla comunicazione visiva. Matera European Photography è attualmente impegnata nella realizzazione di Anteprima / Forum MATERA EUROPEAN PHOTOGRAPHY, un grande evento che si propone di far divenire Matera il punto di riferimento della fotografia contemporanea in Europa che si terrà a Matera nel mese di febbraio 2017.





▲ top page




MATERA
EUROPEAN
PHOTOGRAPHY