ph. Melania Avanzato


Preview
As is widely known, the city of Matera will become Capital of Culture in 2019, reason behind the birth of Matera European Photography as a starting point to create an opportunity of interaction and confrontation dedicated to the production of images and the role of photography in the South of Italy. In this first phase we intend to create the ANTEPRIMA (preview) of the project through a meeting that will take place between February 25th and 27th 2017. The preview is an event that will include two days of study, suggestions and confrontation to face consistently and with appropriate competences, the possibility of development within a many-sided territory through the fine art photography. The possible paths are the crucial point on which the debate will focus through the suggestions and ideas that will be presented, in order to guarantee an analytical guideline of this important iconographical trace of the event that is starting to be outlined. The aim is to create a net of actions that will enlighten the aspects of the social and urban fabric that are least visible and determine the life structure of the city itself. This moment will allow Matera, for the first time, to concentrate protagonists and experts of the photographical research and will be a fundamental point creating a meeting between the institutional parts, makers, experts and historians of photography, gallery owners, curators, journalists. Those invited will have the chance to approach the city, the structures and the people who believed in a project so full of contents that will keep busy an entire community for the next years. The forum of ideas and project will take place in the prestigious historical sites of Palazzo Viceconte, Palazzo Lanfranchi e Casa Cava, located in the historical center. It includes a series of speeches, presentations and experiences based on the theme of recreating a new iconography of the territory through the mean of photography and the participation of representatives of public and private institutions active on the region. MATERA EUROPEAN PHOTOGRAPHY works toward important results and relies on the artistic guidance of Cosmo Laera, author and photographer, always involved in cultural productions and professor at the Academy of Fine Arts of Brera in Milan, whose background is the key element that guarantees the quality of the event. The technical organization and direction is curated by the cultural association Matera European Photography, including Roberto Linzalone, Tommaso Mariani, and in collaboration with Matera Diffusa.


Joining the Forum
Avv. Raffaello De Ruggeri – Mayor of Matera, Doc. Achille Spada – Consigliere Regione Basilicata, Dott. Paolo Verri – Director of the Generale Fondazione Matera–Basilicata2019, Doc. Marta Ragozzino – Direttore del Polo Museale Regionale della Basilicata, Arch. Dora Capozza – Responsible for the Commission Culture Environment and Territory of the Association of Architects, Cosmo Laera – Photographer, Antonella Pierno – curator and Professor of the Academy of Fine Arts In Brera, Giovanna Calvenzi – Curator / consultant for Donna Moderna, Denis Curti – Curator – Artistic director of the foundation Tre Oci in Venice / Director of the magazine Il Fotografo, Matteo Luigi Balduzzi – Curator / Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo / Forma Meravigli, Sergio Camplone – Photographer, Paola De Pietri – Photographer, Antonio Di Cecco – Photographer and responsible for the project o Confotografia, Giorgio Barrera – Photographer and artistic director Ragusa Foto Festival, Massimo Vitali – Photographer,  Claudio Sabatino – Photographer, Marco Zanta – Photographer, Filippo Romano – Photographer, Andrea Botto  – Photographer, Gianpaolo Arena – Photographer and director of the magazine Landscapestories and of the project Calamità, Francesco Radino – Photographer, Massimo Siragusa – Photographer, Salvatore Picciuto – platform Myphotoportal, Pierangelo Laterza – Photographer, Giuseppe Goffredo – Writer and publisher / Editrice Poiesis, Roberta Fiorito – Curator and responsible of the school of photography FProject, Michela Frontino – Visual reasearcher and editor of Il Fotografo, Sandro Iovine – Direct responsible of FPmag, url=/mypage.php?id=1128]Luca Campigotto[/url] – Photograher, Tiziano Doria – Photographer, Zacharie Gaudrillot–Roy – Photographer, Melania Avanzato – Photographer, Marco Introini – Photographer and professor at the Politecnico di Milano, Fabrizio Bellomo – Curator, film director, photographer, writer, video–artist. 


Info
The two days of study are open to the public tha will be able to participate, after signing in through the secretary of the event.

February 25th 2017
PALAZZO VICECONTE
Via San Potito, 7 – 75100 Matera, Italia
9.30 a.m.

February 25th 2017
PALAZZO LANFRANCHI
Piazzetta Pascoli, 1 - 75100 Matera, Italia
3.30 p.m.

26th Febbraio 2017
CASA CAVA
Via San Pietro Barisano, 47 – 75100 Matera, Italia
9.30 a.m.


Attachments
Press MEPH2017


- - - - - -


Anteprima
Com'è noto la città di Matera sarà Capitale della Cultura nel 2019 ed è pertanto che è nato il progetto Matera European Photography come punto di partenza per una straordinaria occasione di incontro e di confronto dedicato alla produzione delle immagini e al ruolo della fotografia nel Sud Italia. In questa prima fase intendiamo realizzare l’ANTEPRIMA del progetto attraverso un incontro che si svolgerà nei giorni 25 e 26 febbraio 2017. L’anteprima è un evento di partenza che prevede due giorni di studio, di proposte e di confronto per affrontare in maniera organica e con competenze qualificate gli sviluppi possibili all'interno di un territorio multiforme attraverso la ricerca fotografica autoriale. I percorsi possibili sono il punto essenziale del dibattito che si svolgerà attraverso gli interventi e le proposte che saranno presentate, per garantire una linea analitica della importante testimonianza iconografica che già inizia a delinearsi nella manifestazione. L'intento quindi è quello di avviare una rete di azioni che permettano di mettere in luce anche gli aspetti meno evidenti del tessuto sociale e urbano che determinano la struttura vitale della stessa città. Questo momento permetterà per la prima volta a Matera la concentrazione di protagonisti ed esperti della ricerca fotografica e sarà un punto fermo per realizzare l’incontro tra le parti istituzionali con gli autori, con i produttori, con esperti e storici della fotografia, galleristi, curatori e giornalisti. Per gli invitati sarà l'occasione per un approccio alla città che consentirà, tra l'altro, di entrare in contatto con le strutture e le persone che hanno creduto in un progetto ricco di contenuti che ha tenuto e terrà impegnata una intera comunità per i prossimi anni. Il forum di idee e progetti si svolgerà all’interno della prestigiosa dimora storica Palazzo Viceconte, Palazzo Lanfranchi e Casa Cava, ubicati nel centro storico. Prevede una serie di interventi e di presentazioni di esperienze attuate sul tema della restituzione iconografica del territorio attraverso l’uso della fotografia, una serie di interventi da parte dei rappresentanti delle istituzioni pubbliche e private attive nella regione. MATERA EUROPEAN PHOTOGRAPHY punta ad importanti risultati e si affida alla guida artistica di Cosmo Laera autore e fotografo da sempre impegnato nelle produzioni culturali, docente di fotografia all’Accademia delle Belle Arti di Brera a Milano il cui curriculum e elemento di garanzia per la qualità della manifestazione. L’organizzazione e la direzione tecnica è affidata all’associazione culturale Matera European Phtography, nelle figure di Roberto Linzalone, Tommaso Mariani in collaborazione con Matera Diffusa


Partecipano al Forum
Avv. Raffaello De Ruggeri – Sindaco di Matera, Dott. Achille Spada – Consigliere Regione Basilicata, Dott. Paolo Verri – Direttore Generale Fondazione Matera–Basilicata2019, Dott.ssa Marta Ragozzino – Direttore del Polo Museale Regionale della Basilicata, Arch. Dora Capozza – Responsabile Commissione Cultura Ambiente e Territorio dell’Ordine degli Architetti, Cosmo Laera – Fotografo, Antonella Pierno – curatore e Docente Accademia di Belle Arti di Brera, Giovanna Calvenzi – Curatore / Consulente di Donna Moderna, Denis Curti – Curatore – Direttore Artistico della Fondazione Tre Oci di Venezia / Direttore della rivista Il Fotografo, Matteo Luigi Balduzzi – Curatore / Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo / Forma Meravigli, Sergio Camplone – Fotografo, Paola De Pietri – Fotografo, Antonio Di Cecco – Fotografo e responsabile del Progetto Confotografia, Giorgio Barrera – Fotografo e Direttore Artistico Ragusa Foto Festival, Massimo Vitali – Fotografo, Claudio Sabatino – Fotografo, Marco Zanta – Fotografo, Filippo Romano – Fotografo, Andrea Botto – Fotografo, Gianpaolo Arena – Fotografo e direttore della rivista Landscapestories e del Progetto Calamità, Francesco Radino – Fotografo, Massimo Siragusa – Fotografo, Salvatore Picciuto – Responsabile della piattaforma Myphotoportal, Pierangelo Laterza – Fotografo, Giuseppe Goffredo – Scrittore e Editore / Editrice Poiesis, Roberta Fiorito – Curatrice e Responsabile Scuola di Fotografia FProject, Michela Frontino – Ricercatrice visuale e redattrice de Il Fotografo, Sandro Iovine – Direttore responsabile di FPmag, Luca Campigotto – Fotografo, Tiziano Doria – Fotografo, Zacharie Gaudrillot–Roy – Fotografo, Melania Avanzato – Fotografo, Marco Introini – Fotografo e docente al Politecnico di Milano, Fabrizio Bellomo – Curatore, regista, fotografo, scrittore, video–artista


Info
Le due giornate di studio sono aperte al pubblico che potrà partecipare, previa iscrizione alla segreteria dell’evento.

25 Febbraio 2017
PALAZZO VICECONTE
Via San Potito, 7 – 75100 Matera, Italia
Ore 9.30

25 Febbraio 2017
PALAZZO LANFRANCHI
Piazzetta Pascoli, 1 - 75100 Matera, Italia
Ore 15.30

26 Febbraio 2017
CASA CAVA
Via San Pietro Barisano, 47 – 75100 Matera, Italia
Ore 9.30


Allegati
Comunicato Stampa Anteprima MEPH2017



▲ top page




MATERA
EUROPEAN
PHOTOGRAPHY